Archive for the 'Westworld' Category

Settimana 421: 02/07 – 08/07

Serie TV
Atlanta. Stagione 1. Episodio 1, 2.
1. Donald Glover molto bravone. Introduzione che ha un mood tutto suo e particolare, con lo slang e i personaggi che sembrano già consolidati. Incuriosisce nello sviluppo potenziale. (8/10)
2. Qui ho anche riso un bel paio di volte. Il tono resta di strada ed è sicuramente la cosa più avvincente in assoluto. (8/10)
Preacher. Stagione 3. Episodio 2.
2. Torna Herr Starr e torna a salire l’attenzione. Buoni momenti di LOL, bene la diatriba tra Cassidy e Jesse, bene anche la vecchia, ma non si decolla in WTF e URLICCHI. (7/10)
The Handmaid’s Tale. Stagione 2. Episodio 12.
12. Non male, ma c’è il buco di tempo che non mi ha convinto appieno. Così come l’ennesimo ritorno a casa. Peccato perché nella magnificenza, si perde un po’ il pazzesco annegamento e la nuova vita di Emily che fa paura. PAZZESCO. (8/10)
Westworld. Stagione 2. Episodio 7, 8, 9, 10.
7. Altro episodio in cui accadono cose e non si capisce un cazzo. Hopkins è mostruoso, ma per star dietro alla trama ci vuole del coraggio. (6/10)
8. Sicuramente il più gradevole e chiaro finora. Il fantasma finalmente assume un senso, così come i simboli sparsi in giro, tanto che tutto è guidato dall’amore (ma va?). Unico buco temporale il tizio bruciato dal sole. (8/10)
9. A parte Bernard, un altro episodio in cui si capisce qualcosa, a parte la scelta di Teddy. L’uomo in nero che ammazza la figlia è degno di nota, la storia fuori un po’ meno. (8/10)
10. Finale infinito. Si capisce poco come al solito. Tanti colpi di scena, Dolores che rinasce e poi rinasce. Post-credit confusione ancora. Mi viene in mente il segmento giapponese a caso. Io Westworld d’ora in poi lo guardo perché piacevole agli occhi, ho deciso. (7/10)

Talk Show
Last Week Tonight With John Oliver. Stagione 5. Episodio 17.
17. Argomento interessante ma preso molto alla leggera e da lontano. (7/10)

Alla prossima settimana,
Carlo.

Annunci

Settimana 416: 28/05 – 03/06

Serie TV
13 Reasons Why. Stagione 2. Episodio 8, 9, 10, 11, 12, 13.
8. Meh, testimonianza dei genitori che rende l’esito del processo forse l’unico interesse. A scuola vige il solito WTF. (6/10)
9. Ok, primo episodio decente, nel quale si toccano cose importanti ma soprattutto ne succedono di cotte e di crude. (8/10)
10. Meh, del processo a ‘sto punto frega un cazzo e diventa fillerone mascherato da argomento interessante. Tyler scemo pagliaccio. Vendetta che arriverà lenta come la quaresima. (7/10)
11. Il tutto ha dei toni molto agghiaccianti, ma la questione è che la tematica è così grossa che gestita così lentamente o tanto bene o tanto male. Per ora né carne né pesce. (7/10)
12. Episodio denso e ben fatto, questi sanno come chiudere i cerchi c’è da dirlo. Con molto meno mordente della prima stagione, e il colpo di scena prevedibile, ma potevano fare peggio. (8/10)
13. In effetti era difficile chiudere un ciclo nel quale ti hanno fatto detestare ogni singolo personaggio. Qualche momento buono, ma è la fiera esagerata del mai una gioia: non ne va una nel verso giusto, con Tyler spazzato via e diventato un mass shooter senza arte né parte. A CASO. Stagione inutile, che prova ad affrontare temi seri senza la struttura della prima. Occasione sprecata. (5/10)
Archer. Stagione 9. Episodio 6.
6. Meh, episodio transitorio dal finale scontato. Pam e Archer con le noci di cocco sono comunque ok. (6/10)
The Good Fight. Stagione 2. Episodio 13.
13. Che finale spettacolo. FUNZIONA TUTTO SOLO COME LORO SANNO FARE. Il parto di Lucca stellare, Diane stellare, tutto stellare. GASATO. (9/10)
The Handmaid’s Tale. Stagione 2. Episodio 7.
7. Il dopo è gestito così bene che la fuga iniziale sembra di una vita fa. Gilead alle strette, il click finale, SERENA PAZZESCA. Piccolo neo il ritorno dalle colonie, ma c’è la scena con i nomi. Mamma mia e siamo a metà stagione. (9/10)
Westworld. Stagione 2. Episodio 6.
6. Bah, a parte il colpetto di scena finale, noia a palate non succede un cazzo se non una bella sciabolata tra samurai e l’arrivo di un militare cazzuto. (6/10)
Serie TV – Rewatch
Arrested Development. Stagione 2. Episodio 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18. Stagione 3. Episodio 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13. Stagione 4. Episodio 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9.
9. REWATCH. Molto bene il secondo anno con le puntate all’asta. Michael imbarazzante mentre ci vuol provare con la bionda, mi sono perso GOB con Lucille 2. (8/10)
10. REWATCH. Tobias sempre peggio con le sue parlate da gay represso. I plot di soldi e i buchi di trama oramai senza senno. (7/10)
11. REWATCH. Nel on the next arrested development la foca mangia la mano di Buster! Che bei ricordi. Bene Julia. (8/10)
12. REWATCH. Buster che flippa di brutto, Julia in un plot che si morde la coda in maniera geniale e senza ritegno… Storia della TV. (8/10)
13. REWATCH. Lucille vestita da Cher. Il premio lo vince GOB che finalmente tromba sua moglie. E l’avvocato EROE. (7/10)
14. REWATCH. Steve Holt figlio di GOB me l’ero scordato. Così come Tobias ms. Doubtfire. TOP. (7/10)
15. REWATCH. Dimenticato anche di Tony Wonder!! Finalmente un bel segmento di magia e di GOB, benino quanto assurdo la pare magica. (8/10)
16. REWATCH. Mischione incredibile di roba folle, ma Tobias così fantastico che tutto passa in secondo piano. Franklin EROE. (8/10)
17. REWATCH. Che casino ma che bello. La gara di alcool, il ritorno di Kitty e nuovi nevernude. Chicca il narratore che esalta sé stesso. (8/10)
18. REWATCH. Finalmente George Michael ce l’ha fatta!!! Scambio finale prevedibile, ma geniale nella sua messa in campo. Le dita bruciate. TOP. (8/10)
1. REWATCH. Ritorno geniale ad incastro perfetto. Povero George Michael. (9/10)
2. REWATCH. Charlize Theron ma in realtà è il ballo delle galline e Tobias con i capelli che mi esalta. (8/10)
3. REWATCH. Forget me now pastiglia da prendere subito. La trama più interessante al momento è sicuramente quella di Maeby e George Michael. (8/10)
4. REWATCH. Caotico e sconclusionato, torniamo ai nostri personaggi per favore. (7/10)
5. REWATCH. Senza senso ma così colmo di incastri che funziona tutto. Torna a spuntare Annyong nascosto nei muri, che bello. (8/10)
6. REWATCH. Finisce la storia con Rita alla maniera di Arrested Development. Tobias con i capelli, GOB e Lindsay. Così sì che si ragiona. (8/10)
7. REWATCH. La decomposizione di Tobias mi ha fatto urlare, così come i soliti schemi ripetuti e George Michael. (9/10)
8. REWATCH. Episodio perfetto. È così che si insegna una lezione. (9/10)
9. REWATCH. Episodio bomba che non fa altro che essere meta riguardo la cancellazione dello show. Tutto con una classe che avercene anche nella vita. (9/10)
10. REWATCH. Un po’ scasinato, ma George Micheal che fa di tutto per limonare la cugina è senza prezzo. Carino l’impianto generale. (7/10)
11. REWATCH. Meeeh, carino tutto l’arco della prostituta, finto processo con Franklin positivo. (7/10)
12. REWATCH. Non male, sembra si sia chiuso il capitolo del padre. Finalmente George Michael e Maeby NON ME LO RICORDAVOOOO. (7/10)
13. REWATCH. Finale geniale che come series finale sarebbe stato perfetto. Tutto torna con la chicca di Annyong veramente sopraffina. (9/10)
1. REWATCH. Ritorno dopo anni e anni e anni di silenzio. Episodio confuso, grosso per elementi e argomenti, incentrato in un incastro che vedremo solo in futuro. Tentativo grosso. (8/10)
2. REWATCH. Episodio su George grottesco e via con i primi incastri. La tizia che non parla, limonata… Andiam bene. (7/10)
3. REWATCH. Meh, non ricordavo una storia così quella di Lindsay, peccato perché dopo tre stagioni a trovare un’alternativa a Tobias, qui ci cade subito. (6/10)
4. REWATCH. Meeeeh, Michael nel mondo della produzione di un film a caso su sé stesso… Fa perdere il senso della famiglia e di Ron Howard. Ovvio che l’incastro è difficile considerando la natura della stagione. (6/10)
5. REWATCH. Povero Tobias. Miglior episodio fin’ora, ma l’assenza di incastri rende tutto difficilissimo. Finale senza gran senso. (8/10)
6. REWATCH. Meh, gradevole per il filo condutture che finalmente assume sostanza, ma i personaggi hanno oramai perso il loro smalto. (7/10)
7. REWATCH. Finalmente l’episodio su GOB che ovviamente è il migliore sia per qualità che per quantità di cose che succedono. (8/10)
8. REWATCH. Altro incastro interessante per gli sviluppi. Lindsay allo sbaraglio che senza volere passa ad essere prostituta. LO SRUZZO. (7/10)
9. REWATCH. Da Tobias mi aspettavo qualcosina di meglio, ma tant’è: si va avanti con il solito chiaro intento. Almeno lo rivediamo blu. (7/10)

Talk Show
My Next Guest Needs No Introduction With David Letterman. Stagione 1. Episodio 6.
6. Non ero gasato, ma in realtà mi sono divertito anche senza aver visto troppe pippe culturali alte. Va bene così e se ce ne sarà ancora andrà bene. (8/10)

Alla prossima settimana,
Boss.

Settimana 415: 21/05 – 27/05

Serie TV
13 Reasons Why. Stagione 2. Episodio 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7.
1. Partenza difficile. Ricordare personaggi e dettagli nei quali questa stagione sembra andarsi ad incastrare non è facile. Ovvio che il ritorno nel mood non è semplice, ma si sa che qua col mistero vanno forte. (7/10)
2. Meh, episodio carino perché tocca punti per me interessanti ihihihi. Il fantasma di Hannah è figa. (6/10)
3. Povera Jess, solo lei regge la scena. La rincorsa di Justin è ridicola. (7/10)
4. Meh, Marcus è uno stronzo ma si sapeva. Nient’altro da segnalare se non tante pippe e tanto mistero. (6/10)
5. Meh, non è che sia spuntata fuori gran roba interessante. Procrastinano forte. (7/10)
6. Tutta ‘sta roba viene fuori all’improvviso e chi se l’aspettava. Team Clay che ci rimane da merda, ma finalmente succede qualcosa. (7/10)
7. Non succede un tubo quando mi aspettavo che dalla deposizione di Clay spuntasse fuori qualcosa di interessante. Hannah figa. (6/10)
Archer. Stagione 9. Episodio 3, 4, 5.
3. Assestato, funziona ma pisolino anche. (7/10)
4. Forse ci si poteva aspettare qualcosina in più dal ritorno di Barry. (7/10)
5. Noiosino e col classico finale. Il dialogo nelle sabbie mobili è molto ok, ma troppo urlato come al solito. (7/10)
The Good Fight. Stagione 2. Episodio 11, 12, 13.
11. Che maraviglia. Tutte le storyline esaltano, i colpi di scena vanno a segno e non c’è nulla di sbagliato. Si ride e si piange. (9/10)
12. Ma che figata è stata? Quanto si è riso? Quanto hanno dato addosso a Trump? Incredibile l’attualità. (9/10)
The Handmaid’s Tale. Stagione 2. Episodio 6.
6. Il finale è da stronzi, bisogna dirlo, ma l’episodio regge bene e ha potenza in ogni segmento. Ovvio che poi Elizabeth Moss Vs la Stracoscia è qualcosa da tramandare ai posteri. (9/10)
The Middle. Stagione 9. Episodio 23, 24.
23. Carino e puccioso quanto basta. Voto alto per la storia. (8/10)
24. Carino e puccioso ancora di più, qualche lacrimina fiocca anche se sarebbero potute essere di più. Il reverend Timtom è una chicca, il futuro è una chiccona, la borsa blu la ciliegina. Addio The Middle, mancherai. (8/10)
Westworld. Stagione 2. Episodio 5.
5. Era indispensabile aggiungere tutta la pippa sui samurai? E tutte le pippe su Teddy? Un’ora intera. È fatto bene ma pazienza finita. (7/10)
Serie TV – Rewatch
Arrested Development. Stagione 1. Episodio 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22. Stagione 2. Episodio 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8.
16. REWATCH. Le tette di Kitty, un’altro spettacolo di Job… Cosa vogliamo di più? Tobias sugli scudi. (8/10)
17. REWATCH. Julia e Amy guest star bomba con ruoli bombissima. Carine le dinamiche, anche Maeby entra nel delirio. (8/10)
18. REWATCH. Incastro perfetto, si ridacchia poco ma è tutto geniale e funzionale. (8/10)
19. REWATCH. Episodio moscetto, ma la band di Tobias me l’ero dimenticata ed è da amare per sempre. (7/10)
20. REWATCH. Ecco che arriva il fratello gemello di George sr. Che spettacolo Lindsay nella gabbia a CASO. (7/10)
21. REWATCH. Tutto si incastra come solo loro sanno fare, dando un senso a tutta la trama. Si ride bene con Lindsay che lavora e GOB che rosica. (8/10)
22. REWATCH. Finale con anche colpi di scena. Folli come ci si poteva aspettare. Pacchetto perfetto. (8/10)
1. REWATCH. Ritorno PERFETTO. Un’altra inquadratura geniale sullo sviluppo della serie, tutto funziona alla perfezione e Tobias è finalmente blue. (9/10)
2. REWATCH. Forse meglio del primo, o meglio sulla stessa lunghezza d’onda. Lindsay con gli appuntamenti mi ha steso. (9/10)
3. REWATCH. Le vicende di Ann mi gasano tantissimo, così come TUTTO IL RESTO. (8/10)
4. REWATCH. Il numero di GOB, il finto funerale e il colpo di scena finale. Che bello. (9/10)
5. REWATCH. Interessante lo sviluppo, ma soprattutto Lindsay shemale. (7/10)
6. REWATCH. L’incastro funziona, ma si sta assestando. Grazie a GOB per gli insulti al personale. (7/10)
7. REWATCH. Cheffigata, conquistato immediatamente dal dente di GOB e da Maeby produttrice esecutiva in tre secondi. (8/10)
8. REWATCH. Carino il ritorno di Lucille 2, funzionale Tobias. (7/10)

Talk Show
Last Week Tonight With John Oliver. Stagione 5. Episodio 12.
12. Interessante, ma segmento lungo sull’ennesima americanità di salute. (7/10). (7/10)

Reality
Survivor: Ghost Island. Stagione 36. Episodio 14, 15.
14. Poveracci, poveretti ma col pochissimo materiale a disposizione han fatto anche troppo. Finale col pareggio deciso da un’ameba, peccato perché Dom meritava di più. Basta con ‘sti format. (7/10)
15. La più brutta reunion della storia. (2/10)

Alla prossima settimana,
Boss.

Settimana 414: 14/05 – 20/05

Serie TV
Silicon Valley. Stagione 5. Episodio 8.
8. Ad un episodio così denso e cremoso, nonché divertente, non si può che dare valutazione positiva. Il finale alla Mad Men è una bella chicca e gasa. (9/10)
The Handmaid’s Tale. Stagione 2. Episodio 4, 5.
4. Ecco il ritorno indietro alle solite dinamiche ma Elizabeth Moss è qualcosa di pazzesco. Ma in realtà tutti. Ora serve un nuovo plot. (8/10)
5. Sarà l’arrivo di Sydney Sweeney che madonna santaporcatroia che topa spaziale, ma episodio folle ad intensità e plot. Mai andato con i voti alti, ma mi tocca. (9/10)
The Middle. Stagione 9. Episodio 22.
22. Chissà cosa è successo per fargli togliere tutto il mordente. Si salva solo Mike, Sue/Sean ora siamo alla resa dei conti dopo atroci sofferenze. Prevedo una non chiusura per tutti. (6/10)
Westworld. Stagione 2. Episodio 4.
4. Il migliore fin’ora soprattutto perché si è capito un disegno più alto. I piani temporali sono un macello però. (8/10)
Serie TV – Rewatch
Arrested Development. Stagione 1. Episodio 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15
1. REWATCH. Non si può non dare il massimo ad un pilota in grado di inquadrare una situazione assurda con centomila personaggi folli, tutti caratterizzati e con un’ironia acuta, puntuale e precisa. GASATO. (10/10)
2. REWATCH. Conscio già del colpo di scena, continuo ad apprezzare lo sviluppo della trama, il senso e la funzionalità di ogni singola scena. NO TOUCHING. (8/10)
3. REWATCH. George Michael mi uccide zioccà, ma si scene nei dettagli di Buster e va bene. Tobias assurdo. Pochi incastri ma ok. (8/10)
4. REWATCH. Kitty (Archer) Gob… Tutto bello, soprattutto le sfighe di George Michael. (8/10)
5. REWATCH. Che bello. Martha gnocca vera, Lucille 2, Buster e Gob con della spina. Daje. (8/10)
6. REWATCH. Forse ad ora il migliore. Tutto si incastra alla perfezione con una genialità senza precedenti e senza futuro. (8/10)
7. REWATCH. Barry l’avvocato… Quanto lo amo! Altro episodio solidissimo. (8/10)
8. REWATCH. La polvere si è posata, ma i cugini pericolosi mi ha ucciso. Avanti tutta che bello che genio ecc ecc. (7/10)
9. REWATCH. Solido, decente e… IL BALLETTO DI GOB. (7/10)
10. REWATCH. La gag del braccio che spruzza sangue… La lezione di non dare lezioni. Fantastico. (8/10)
11. REWATCH. Questo non me lo ricordavo AH NO BUSTER CHE SI NASCONDE E CARL WEATHERS. Ma perché!! (8/10)
12. REWATCH. Che amarezza queste storie tiratissime!! George Michael che si intrippa per sua cugina… CHE BELLO. (8/10)
13. REWATCH. Finalmente Marta assume un super senso. George Michael top, Tobias finalmente nudo… Il Padre… Funziona sempre tutto. (8/10)
14. REWATCH. È ARRIVATO ANNYONG O COME SI SCRIVE. DI GIÀ. Ridolino per il finale e l’ennesimo dramma di GOB. (8/10)
15. REWATCH. Molto ok. MOLTO OK. (8/10)

Talk Show
Last Week Tonight With John Oliver. Stagione 5. Episodio 11.
11. Argomenti seri e pazzesci. Bene. (7/10)

Reality
Survivor: Ghost Island. Stagione 36. Episodio 13.
13. Prove meh anche no, nessuno fa niente per cambiare il corso degli eventi quindi sbadigli. Donathan che flippa eroe dei pazzi. (5/10)

Alla prossima settimana,
Boss.


Mi trovate anche qui

Sul Kindle


Ann Leckie – Ancillary Justice


David Simon – Homicide: A Year On The Killing Streets

Archivio

Visite

Annunci