Archive for the 'Son Of Zorn' Category

Settimana 333: 24/10 – 30/10

Serie TV
Son Of Zorn. Stagione 1. Episodio 5.
5. LE tematiche iniziano ad essere sempre quelle, così come gli sviluppi. La comparsata dell’ex “The Neighboors” non esalta, c’è un po’ di pochezza di base. Craig insopportabile. (6/10)
The Last Man On Earth. Stagione 3. Episodio 4.
4. Bene il viaggio, benino le dinamiche tra i personaggi, rompicoglioni Tandy sempre più insopportabile. A ‘sta gente serve uno scopo e le cose a cazzo di cane non credo possano servire. Lo spoiler sul prossimo episodio potrebbe divertire. (6/10)
The Walking Dead. Stagione 7. Episodio 1.
1. La critica lo ha cassato per i giusti motivi. Negan è il solito molto cattivone che però quando deve spingere si ferma per fare andare avanti i nostri. Ok Glenn ha colto di sorpresa ed è sicuramente il punto di forza di uno dei migliori episodi, ma dove si vuole andare a parare? Diamo una missione a questi disgraziati! Finale a tavola imbarazzante, fuori tempo massimo come tutta la gestione dei lutti. Povera Maggie. (9/10)
You’re The Worst. Stagione 3. Episodio 9.
9. Altro episodio incentrato su due personaggi secondari, i più ridicoli e insopportabili. Per questo il risultato è noioso, stancante e pretestuoso nel voler approfondire e dare spessore alla vicenda. Di positivo c’è il cambio di registro. (6/10)

Talk Show
Last Week Tonight With John Oliver. Stagione 3. Episodio 27.
27. Segmento interessante sui painkillers e su quello che ci sta dietro, per fortuna abbiamo assistito anche al ritorno dei tizi eletti inspiegabilmente. (7/10)

Reality
Ink Master. Stagione 8. Episodio 10.
10. Tatuaggi carini, flash noiosa ed eliminazione dovuta alla malattia di Eric. Peccato che restino in gioco ancora degli scarpazzoni. (6/10)
Survivor: Millennials vs. Gen X. Stagione 33. Episodio 6.
6. Un’altra mossa finalmente importante… Addio “power couple” imbarazzante e idiota! Bravo Adam e VIVA KEN! Prove un po’ meh, ma il cast di questa stagione bisogna dirlo, dai: funziona. (8/10)

Alla prossima settimana,
Boss.

 

Settimana 332: 17/10 – 23/10

Serie TV
Fear The Walking Dead. Stagione 2. Episodio 15.
15. Beh, nel finale di stagione accade qualcosa, anche se il mood del “ffacciamo andare tutti nello stesso posto” non si perde mai. Dei personaggi e della loro crescita fottesega come sempre, ma almeno non si è dormito. (6/10)
Son Of Zorn. Stagione 1. Episodio 4.
4. Oh Zorn parla sempre un bel po’. Storia al limite dell’assurdo, il cast funziona ma il compagno della ex moglie è imbarazzante sempre più. Ci vorrebbero spalle più in. (6/10)
The Last Man On Earth. Stagione 3. Episodio 3.
3. Bene, l’analisi post mistero doveva finire in questo modo, con un bel cambio di location e magari un po’ di personaggi nuovi. Il carattere di Tandy dovremo sopportarlo ancora a lungo, purtroppo, ma chissà. Jeremy was a good bullfrog. (7/10)
You’re The Worst. Stagione 3. Episodio 7, 8.
7. Episodio strano, ma costruito benino. Il crollo di Jimmy prima o poi doveva arrivare e così è stato decente. Di sottofondo la fola di Lindsay, con Paul oramai macchietta di sé stesso. Mistero marijuana (7/10)
8. Carino lo sviluppo sessuale di Paul, il resto viaggia sulla falsa riga della stagione: divertimento delicato, buoni dialoghi ma di sostanza non così tanta. (7/10)

Talk Show
Last Week Tonight With John Oliver. Stagione 3. Episodio 26.
26. Il finale è geniale e stupendo, ma il resto dell’episodio politichese ha un po’ stancato. Ci sta, è la prima campagna di John Oliver, ma dupalle. (5/10)

Reality
Ink Master. Stagione 8. Episodio 9.
9. Diciamo che la task del giorno era decisamente folle e tra roba brutta e colpi di scena se ne va il più mediocre. Che tra l’altro se ne va a testa alta, zero problemi. Idolo. (7/10)
Ink Master: Redemption. Stagione 3. Episodio 6, 7.
6. Duffy fatto benissimo a scappare, l’altra ok ma comunque fottesega. (5/10)
7. Episodio particolare che finalmente cambia il mood. Come sia possibile che Tatu Baby sia figa o che la gente dubiti di lei ancora è un mistero. (6/10)
Survivor: Millennials vs. Gen X. Stagione 33. Episodio 5.
5. Switch rischioso e arrivato troppo presto (numeri dispari). Bene Mickaela che finalmente vien fuori, bene le dinamiche e gli intrighi. Ottimo secondo idol, via CC che aveva rotto il cazzo fin dal principio. (8/10)

Alla prossima settimana,
Boss.

Settimana 330: 03/10 – 09/10

Serie TV
Fear The Walking Dead. Stagione 2. Episodio 12.
12. È quando ci provano a tutti i costi che le cose puzzano e stridono… Dopo una diaspora a caso, tutti convergono verso lo stesso punto… E dire che il mondo è grande. Nick, due balle ma chiava, Madison cheppalle c’ha ragione la figlia, Victor accoltellato a caso e tanto spagnolo che stanca. Ah, c’è Travis! (6/10)
Mr. Robot. Stagione 2. Episodio 7, 8, 9, 10.
7. Bene la parte di Angela (che topa). Da esplosione di cervello la rivelazione finale: sarò stato distratto, avrò fatto passare troppo tempo, ma mai fidarsi di Mr. Robot. Comunque ora alcune cose assumono senso, altre meno e sorgono nuove domande: cosa volere di più? (9/10)
8. Carina, molto, la dose di paranoia dei personaggi minori: assume valore il disegno complessivo, ma perde leggermente di potenza il senso del racconto con tutto questo mistero e angoscia. Ci vuole qualche passo avanti deciso, anche della Dark Army. (8/10)
9. Madò che ansietta tutta ‘sta roba sottotraccia e misteriosa. Molto bene il cold open, bene la gestione di Angela e del ritorno di Elliot. Qui il livello è altissimo, soprattutto grazie al finale. (8/10)
10. Mistero Elliot e Tyrell, incontro sulla metro che aspettavamo da anni e strappacuore, FINALE DA SBALLO in termini di ansia e cristoddio voglio sapere. Tutto bellissimo. (9/10)
Son Of Zorn. Stagione 1. Episodio 3.
3. Continua ad essere una cosa senza senso, ma gradevole e poco fastidiosa. Zorn parla tanto senza rompere le balle, peccato per la moglie che col compagno non si può vedere… Voglio più roba sul passato. (7/10)
The Last Man On Earth. Stagione 3. Episodio 2.
2. Finale prevedibilissimo, gestione dell’episodio al massimo del Tandy, quindi fastidioso. L’unica che si salva è Melissa la pazza, ma cheffiga GENNAIO GIONATA. (6/10)
You’re The Worst. Stagione 3. Episodio 6.
6. Era difficile riproporre il tema del Sunday Funday con la stessa leggerezza e freschezza dei precedenti. Malino in generale, Gretchen-Lindsay che litigano a caso, Paul ormai ombra di sé stesso. Salvo Edgar, ancora, e la caccia al tesoro dal finale MEH. (7/10)

Talk Show
Last Week Tonight With John Oliver. Stagione 3. Episodio 23, 24.
23. Molto di parte come giusto che sia, John torna con una serie infinita di pippe politiche appassionanti. Si ridacchia bene e si capisce anche qualcosa. (6/10)
24. Mi sono leggermente abbioccato, interessante la pula ma argomento lunghissimo. Nel finale, video simpatico della serie il mondo è piccolo col boomerang col cazzo. (6/10)

Reality
Ink Master. Stagione 8. Episodio 7.
7. Ok, siamo arrivati a cinque e se ne va per fortuna quel brocco di Tito. Tant tatuaggi, nessuno esaltante come prevedibile. Speriamo che quando torni tutti contro tutti si alzi il livello. (6/10)
Ink Master: Redemption. Stagione 3. Episodio 5, 6.
5. Due tatuatori che chissenefotte. (5/10)
6. Idem come sopra. Guardato in fast forward. (5/10)
Survivor: Millennials vs. Gen X. Stagione 33. Episodio 3.
3. Onestamente non me l’aspettavo. L’episodio è un classico episodio iniziale di Survivor, con un twist a muovere le acque, ma l’orrida prova porta ad un buon voto insperato. La prossima deve essere CC in ogni caso. (8/10)

Alla prossima settimana,
Boss.

Settimana 329: 26/09 – 02/10

Serie TV
Son Of Zorn. Stagione 1. Episodio 2.
2. Mah, ancora devo capire se ‘sta cosa qua è decente o meno. Certo che il potenziale promette bene, grazie agli aggeggi magici e alla personalità non eccessivamente pallosa del protagonista. Il cast si deve affiatare però. (7/10)
The Last Man On Earth. Stagione 3. Episodio 1.
1. Continuity allo stremo nel debutto stagionale che non si riserva niente. I nostri incontrano nuovi tizi e già dalla morte di Jon Hamm si capisce che non c’è paura di niente e nessuno. Può essere un bene. (7/10)
You’re The Worst. Stagione 3. Episodio 4.
4. Poteva andare peggio. L’analisi del lutto è geniale e finisce bene, anche se le scene sono accozzate insieme. Lindsay purtroppo non funziona con tutti i suoi dubbi, bisogna che ci sia una svolta se no cheppalle. (7/10)

Reality
Ink Master. Stagione 8. Episodio 5, 6.
5. Di tutti i tatuaggi che c’erano, solo due erano acquerelli… Livello bassissimo. L’eliminazione è dettata chiaramente dalla fama, perché l’albero faceva vomitare. Flash brutta. (6/10)
6. Baah, che noia ‘sta divisione in gruppi e queste diatribe interne. Se ne va il tatuaggio più demmerda dell’uomo inutile. Bella flash, carini i gesti artistici. (6/10)
Survivor: Millennials vs. Gen X. Stagione 33. Episodio 1, 2.
1. Buona lunghissima premiere dove il cast sembra promettere bene, con qualcosa di meglio nei millennials rispetto alla gen x. Il ciclone la fa da padrone, prova e tribal da classico primo episodio. (7/10)
2. Lunghissima prova in acqua come i vecchi tempi… Che meraviglia! C’è da dire che il cast inizia ad ingranare, grazie a personaggi interessanti da una parte e dall’altra. Dateci però le vecchie reward. (7/10)

Alla prossima settimana,
Boss.


Rubriche

Comandamenti
Mai più senza:
- Armadio
Opere d'Arte:
- Scultura alle Selz Soda

TV

Classificone Televisivo 2012/2013
Classificone Televisivo 2013/2014
Classificone Televisivo 2014/2015
Classificone Televisivo 2015/2016

Al momento seguo:
Better Call Saul, Stagione 3
Fargo, Stagione 3
Girls, Stagione 6
Ink Master: Redemption, Stagione 3
Last Week Tonight With John Oliver, Stagione 4
Seinfeld, Stagione 5
Son Of Zorn, Stagione 1
Survivor, Stagione 34 (Game Changers)
The Handsmaid Tale, Stagione 1
The Last Man On Earth, Stagione 3
The Middle, Stagione 8
Z Nation, Stagione 3

Sul Kindle


Douglas Adams - Mostly Harmless


David Simon - Homicide: A Year On The Killing Streets

Musica

Ora sono in fissa con:

Frank Ocean - Blonde (2016)

Best of 2009
Best of 2010
Best of 2011

Visite