Archivio per gennaio 2017

Settimana 345: 16/01 – 22/01

Serie TV
It’s Always Sunny In Philadelphia. Stagione 12. Episodio 3.
3. L’idea ha del geniale sotto, così come lo sviluppo funziona anche nel suo tirato aspetto meta. Tutti funzionano, anche quella povera disgraziata di Dee. (7/10)
The Middle. Stagione 8. Episodio 12.
12. La crisi di Axl è il top del personaggio, Brick poco senso, Sue risplende grazie a Brad. Discorso di Mike da fenomeno. (7/10)

Alla prossima settimana,
Boss.

Annunci

Settimana 344: 09/01 – 15/01

Serie TV
It’s Always Sunny In Philadelphia. Stagione 12. Episodio 2.
2. Cacchio, un episodio così poteva durare dieci ore. Funzionano tutte le storyline ed ognuna ha più genio dell’altra, speriamo aggiungano un filo di continuity per dare spazio alla ragazzina. (8/10)
The Middle. Stagione 8. Episodio 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11.
4. Se finisce la storia di Sue che trova uno normale a noi va bene. Ci si diverte come sempre, grazie di esistere font club. (7/10)
5. Oh, un bel plot dall’inizio alla fine, condito anche da un momento pucci tra Sue e suo padre. La laurea non ha molto senso ma è utile ai fini del plot, giusto così, peccato non rivedere Brick al volante. (8/10)
6. Momenti molto drama ma prima o poi dovevano arrivare. C’è da dire che da questi episodi ci si aspetta sempre il botto, ma se Frankie è on fire con le sue parlantine portiamo pazienza lo stesso. (7/10)
7. Il post incidente viene gestito molto bene e ci sono molti momenti che vanno la pena di essere stati visti: il nuovo tick di Brick, Mike che aggiusta la roba e chi tira dentro i figli. Benone anche Brad. (8/10)
8. Carino Mike a lavoro anche se prevedibile. Il viaggio con Rita ha avuto poco senso, ma è la questione April che ora gasa di più. Continua a mancare un obiettivo vero al tutto. (7/10)
9. Tutto è bene quello che finisce bene. L’episodio diverte grazie a Mike e al regalo ricevuto, il resto fa sorridere grazie a Sue e alle sue facce. Eden Sher bona. (7/10)
10. Anche l’Escape Room porta a dei ricordi, soprattutto in questi giorni più neri del solito. Episodio spassoso, dove si scopre l’altarino di Sue, perfettamente in carattere. (8/10)
11. Episodio carino grazie alle donne delle pulizie, gli altri temi compreso Axl con la tizia prevedibilmente futuri compagni mi fa morire di bei sentimenti. (7/10)

Alla prossima settimana,
Boss.

Settimana 343: 02/01 – 08/01

Serie TV
It’s Always Sunny In Philadelphia. Stagione 12. Episodio 1.
1. La follia e la genialità dietro un episodio del genere vanno oltre il concetto di tv, peccato non aver accolto appieno l’aspetto meta. Il presidente nero prima di quello arancione mi ha ucciso, what are the rules? (8/10)
The Middle. Stagione 8. Episodio 1, 2, 3.
1. Buon ritorno della famiglia Heck, ognuno con le proprie novità. Il finale è tipico caos Frankie, ma tutti insieme funzionano ancora. Frase nel letto commovente, a sentirla anni fa… (7/10)
2. Finale prevedibile ma storia giunta a caso. Manca un po’ di collante e un vero plot, ma la famiglia funziona e convince come sempre. Mike-Sue miglior rapporto. (7/10)
3. Molto bene, episodio di halloween che regge la propria fama. Lo strippo di Frankie porta a buoni momenti (la sedia) ma la situazione non chiara dei figli fa un po’ perdere il senso della stagione. Mike comunque uomo da imitare. (8/10)

Alla prossima settimana,
Boss.

Settimana 342: 26/12 – 01/01

Serie TV
The Missing
. Serie 2. Episodio 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8.
1. Oh Julien non mi aspettavo potesse mancarmi così tanto. La poca memoria riguardo la prima serie mi ha lasciato spiazzato nello scoprire un nuovo caso che, grazie al cast ottimo e ad un buon impianto, comunque convince molto ed inquieta. (7/10)
2. Hey, qui si inizia a spingere e a fare le cose fatte molto bene. Dicevo che inquieta? No, angoscia… Molto peggio nel tentativo di dormire. Molto bene e preso benissimo. (8/10)
3. Ecco, mi aspettavo capitasse più avanti, ora si perde un bel protagonista. La trama è incasinata, ma la velocità chissà cosa ci potrà riservare. (7/10)
4. Mado che ansia e che intrigo, anche se era prevedibile e già paventato il complotto dei militari. Situazioni di guerra simpatiche, funziona e prende bene. (7/10)
5. Maroooo che angoscia, episodio molto, molto amaro e violento dal punto di vista sia emotivo che fisico. I tasselli dell’indagine vanno piano a piano al loro posto, ma ‘sta roba di notte non si può guardare. (8/10)
6. Che bravo Morrissey, bravone. Episodio denso e a poco dalla fine le varie malattie la fanno da padrone… Soprattutto quella dl pedo merdone. Alice or Sophie? ‘Sta cosa mi fa uscire pazz’. (7/10)
7. NO VA BEH QUESTA NON ME L’ASPETTAVO. FINALONE. Ansia a manetta, storia ok anche se Julien pazzo non mi ha convinto, classico cliché. (8/10)
8. Il piano malvagio era prevedibile e gli eventi finali sono velocini, ma che bel finale. Ci fan vedere tutto e lasciano in vita Baptiste, facendoci anche piangere abbastanza. Moltissimo bene, ora restiamo in attesa della terza serie se ci sarà. Ps: SOPHIE GIROUX BONA. (9/10)

Alla prossima settimana,
Boss.


Rubriche

Comandamenti
Mai più senza:
- Armadio
Opere d'Arte:
- Scultura alle Selz Soda

TV

Classificone Televisivo 2012/2013
Classificone Televisivo 2013/2014
Classificone Televisivo 2014/2015
Classificone Televisivo 2015/2016

Al momento seguo:
Better Call Saul, Stagione 3
Fargo, Stagione 3
Girls, Stagione 6
Ink Master: Redemption, Stagione 3
Last Week Tonight With John Oliver, Stagione 4
Seinfeld, Stagione 5
Son Of Zorn, Stagione 1
Survivor, Stagione 34 (Game Changers)
The Handsmaid Tale, Stagione 1
The Last Man On Earth, Stagione 3
The Middle, Stagione 8
Z Nation, Stagione 3

Sul Kindle


Douglas Adams - Mostly Harmless


David Simon - Homicide: A Year On The Killing Streets

Musica

Ora sono in fissa con:

Frank Ocean - Blonde (2016)

Best of 2009
Best of 2010
Best of 2011

Visite