Archivio per novembre 2016

Settimana 337: 21/11 – 27/11

Serie TV
Rectify. Stagione 4. Episodio 1, 2, 3, 4, 5.
1. Danielino, oh Danielino. Entriamo a Caanan e veniamo bombardati di una miriade di dialoghi profondi da ammazzarsi subito di beltà. La trama non prende particolarmente, ma ci aiuta a fare il punto della situazione su Daniel e sul suo stato d’animo. Che è il mio. Finale si piange. (8/10)
2. Ancora una volta tutti fanno i conti con l’assenza di Daniel. Episodio di passaggio, con la madre finalmente sugli scudi. Qualche lacrimuccia, solita macchina rotta a muovere gli eventi. Amantha narici enormi come sempre, da capo mi fa urlare. (7/10)
3. Ancora una volta Daniel si trova in una situazione assurda, mentre la famiglia continua a muovere passi avanti più o meno con le solite dinamiche. Tutto molto bene, soprattutto l’avvocato, ma vorrei piangere di più. (7/10)
4. Episodio tranquillo, a parte jon che va in giro a fare domande giuste un po’ a caso. Daniel vive situazioni strambe, Amantha anche, Ted & co brancolano nel dubbio: non vedo elementi solidissimi. FATEMI PIANGERE. (7/10)
5. Non male: finalmente Danielino si concede alla madre, Teddy fa ridere nella sua richiesta di divorzio si ammazzerà, bello e profondo il viaggio in macchina: gli argomenti ci sono, e si piagnucola. (8/10)
The Walking Dead. Stagione 7. Episodio 5.
5. Carl che è sempre dovuto morire alla fine limona pure lui, Hilltop belle scene anche se molto wtf e il finale gasa fino ad n certo punto. Non mancano i momenti giusti commozione, perciò me lo faccio bastare. (7/10)

Reality
Ink Master. Stagione 8. Episodio 14.
12. Finalmente dei tatuaggi decenti… Nel testa a testa. Forse una formula del genere potrebbe funzionare. Addio Nikki, detta anche tette enormi che distraggono. (8/10)
Survivor: Millennials vs. Gen X. Stagione 33. Episodio 10, 11.
10. Episodio molto commovente dal punto di vista David, prove carine, finale montato benissimo ma c’era da dividere il voto per far fuori Jay col suo idol. Errore grave. (8/10)
11. Sono una brutta persona se ho riso tantissimo alle lacrime della tizia col sasso? Regola comunque da cambiare assolutamente: METTERE SASSO SOLO TRA I DUE A RISCHIO ZIOPORCONE, ci vuol tanto? (8/10)

Alla prossima settimana,
Boss.

 

Annunci

Settimana 336: 14/11 – 20/11

Serie TV
The Walking Dead. Stagione 7. Episodio 4.
4. Mhh, a me Rick piace anche così perché può solo impazzire e far del danno. Male però la gestione di Negan, troppo spocchioso e spudorato per non prendersi una mazzata in testa col rischio di far ammazzare chiunque. Nuova vittima fissata: CARL. (7/10)
You’re The Worst. Stagione 3. Episodio 11, 12, 13.
11. Episodio migliore della stagione. L’idea dei piani sequenza per raccontare le storie di TUTTI è perfettamente riuscito, dimostrando classe e potenziale. Cappello calato e applausi. (9/10)
12. Altro episodio al livello di YTW: le parole di Lindsay suonano come macigni nella mia situazione attuale, la tv è fantastica. Tutto solido, tutto funziona, tutto m’ammazzo nel finale. (8/10)
13. MI AMMAZZO. Finale bello, alcune cose stonano leggermente (Vernon & co), ma la scena finale dai lacrimoni AL NON FARLO. Ma perché. (8/10)

Talk Show
Last Week Tonight With John Oliver. Stagione 3. Episodio 30.
30. Ultimo episodio dell’anno con l’esito delle elezioni e un fanculo al 2016. Già, il 2016 dovrebbe proprio essere sfanculato. Grandi obiettivi personali raggiunti, grandi fallimenti personali incassati. (8/10)

Reality
Ink Master. Stagione 8. Episodio 13.
12. Flash challenge brutta, eliminazione scontata e raccomandata. (6/10)
Survivor: Millennials vs. Gen X. Stagione 33. Episodio 9.
9. Episodio moscetto come prove e dinamiche, si salva col tribal finale dove il branco di sfigati cerca di tirare merda addosso a quello sfigato di Adam. Ho paura che finisca male, nel senso noia. (8/10)

Alla prossima settimana,
Boss.

 

Settimana 335: 07/11 – 13/11

Serie TV
The Fall. Serie 3. Episodio 5, 6.
5. Ok il passato di Paul Spector fa paura e i dialoghi son buoni sostenuti da un’ottima recitazione. C’è poco succo però, anche se il finale comunque gasa. (7/10)
6. Ad un finale così amaro e carico di azione non si può dire nulla. La fine di Spector giunge inaspettata, anche se i segnali c’erano tutti a pensarci bene. L’immagine di Stella col bicchiere di vino resterà impressa, una chiusura amarona. (8/10)
The Walking Dead. Stagione 7. Episodio 3.
3. Ok Daryl, ok il nuovo ambiente, ok la prigionia ma Negan… Non mi convince come cattivo… Troppo cattivo e troppo chiaccherone. Uno del genere dovrebbe morire ammazzato in due secondi. Fatico a capire il senso. (8/10)
You’re The Worst. Stagione 3. Episodio 10.
10. Dai, episodio che può anche sembrare carino, col finale che in questo periodo scassa un po’ lo stato d’animo. Edgar fottesega con la tipa, Lindsay abortisce un po’ a caso, Gretchen figa. (7/10)

Talk Show
Last Week Tonight With John Oliver. Stagione 3. Episodio 28, 29.
28. Tema interessante, ma l’attenzione cade inevitabilmente sulle notizie non date all’inizio. Voglio sapere di più sulle elezioni in Islanda. (7/10)
29. Il finale mi ha ucciso e ‘sta cosa delle piramidi mi ha convinto: chi va con lo zoppo, impara a zoppicare. (8/10)

Reality
Ink Master. Stagione 8. Episodio 12.
12. Recap della serie ci manca un episodio. Ryan bona. (6/10)
Survivor: Millennials vs. Gen X. Stagione 33. Episodio 8.
8. Buon episodio di merge che fa capire quanto il cast sia più o meno buono, nel senso che le dinamiche e gli schemi funzionano, ma i GenX faticano a farsi notare. Prova tosta, eliminazione ok, anche se bona. (8/10)

Alla prossima settimana,
Boss

 

Settimana 334: 31/10 – 06/11

Serie TV
The Fall. Serie 3. Episodio 1, 2, 3, 4.
1. Lunghissimo primo episodio che sembra quasi un medical. Al di là della magnificenza di Stella e delle sue sfaccettature caratteriali, non sembra ci sia una strada ben battuta: staremo a vedere con pacatezza. (7/10)
2. Continua il medical dove non succede nulla. Il finale apre il vaso di pandora e sembra metterla sul processo e sull’indagine, ma ovvio che senza l’inseguirsi reciproco perde di mordente. Tutto bello comunque. (6/10)
3. Mhh il passato di Paul? Un po’ di processo? Due ore di pippe sul momento pre-morte nel tunnel? No, non mi appassiona più di tanto lo sviluppo di questa serie. È ben fatta comunque. (6/10)
4. Continua il solito mood senza arte né parte, anche se Paul sembra strano e sembra covarci qualcosa, anche se la moglie fa piangere e se alcuni dialoghi sono da urlo per capacità di recitazione. Ci si aspetta di più, però. (6/10)
The Walking Dead. Stagione 7. Episodio 2.
2. Cosa diavolo ho appena visto? Finalmente qualcosa che sa davvero di fumetto, con l’incastro nel disegno più grande, una tigre e un re. Carol che vuole andar via ha rotto, Morgan che la vuol salvare anche. Son comunque carico perché un po’ di assurdità ci voleva. (7/10)

Reality
Ink Master. Stagione 8. Episodio 11.
11. Dai oh, la tizia con i capelli grigi è figa. Bene i tattoo, nelle cover si vede anche della roba bella. Se ne va uno scarpazzone, finalmente. (6/10)
Survivor: Millennials vs. Gen X. Stagione 33. Episodio 7.
7. Speravo non finisse così, ma finalmente la gente ha capito come si gioca a Survivor. Eliminata la futura vincitrice, che se ne va mandando affanculo tutti. EROINA. Bene il resto dell’episodio, il cast funziona. (9/10)

Alla prossima settimana,
Boss.


Rubriche

Comandamenti
Mai più senza:
- Armadio
Opere d'Arte:
- Scultura alle Selz Soda

TV

Classificone Televisivo 2012/2013
Classificone Televisivo 2013/2014
Classificone Televisivo 2014/2015
Classificone Televisivo 2015/2016

Al momento seguo:
Better Call Saul, Stagione 3
Fargo, Stagione 3
Girls, Stagione 6
Ink Master: Redemption, Stagione 3
Last Week Tonight With John Oliver, Stagione 4
Seinfeld, Stagione 5
Son Of Zorn, Stagione 1
Survivor, Stagione 34 (Game Changers)
The Handsmaid Tale, Stagione 1
The Last Man On Earth, Stagione 3
The Middle, Stagione 8
Z Nation, Stagione 3

Sul Kindle


Douglas Adams - Mostly Harmless


David Simon - Homicide: A Year On The Killing Streets

Musica

Ora sono in fissa con:

Frank Ocean - Blonde (2016)

Best of 2009
Best of 2010
Best of 2011

Visite