Settimana 309: 09/05 – 15/05

Serie TV
Fear The Walking Dead. Stagione 2. Episodio 1.
Flight 462. Webisode carini per introdurre il mondo e qualche personaggio. Ok.
1. Non voglio iniziare a dargli addosso, ma ho paura che la nave sia una fattoria 2.0, così come la versione marittima del “cos’è stato quel rumore” risulta ridicola. Si sapeva dove si andava a finire. Mi tengo alto. (7/10)
Game Of Thrones. Stagione 6. Episodio 3.
3. Un pezzettino di storia per ogni storyline, tra alcune convincenti e alcune meno. Fino a che non succederà qualcosa di concreto non si potrà gridare al WOW, però è tornato Rickler Stark, che segna di testa. (7/10)
Inside Amy Schumer. Stagione 4. Episodio 4.
4. Cold open folle, segmento principale che non fa ridere e nel complesso un episodio period-centrico. Per la prima volta ho ammirato l’intervista finale al sociopatico. (6/10)
The Good Wife. Stagione 7. Episodio 22.
22. Il finale è decisamente particolare, forse soffre un po’ l’intera costruzione stagionale che porta al centro il caso di Peter del quale a nessuno frega più di tanto. L’evoluzione di Alicia e il cerchio si chiude così in maniera congrua senza far pesare la forzatura. Bene, da turbo lacrime, la comparsata di Will, un po’ così a caso ma commovente. Addio The Good Wife, addio. (8/10)
The Grinder. Stagione 1. Episodio 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22.
16. Il caso del padre fottesega, Dean con la psicologa ha già rotto e il fatto che tutti gli scemi non credano al protagonista è frustrante. BAAAH. (5/10)
17. Tutta la stagione per evitare il Grinder e quando se ne va fan di tutto per farlo tornare. Qualche battuta decente e la trama che torna in linea. Ora vediamo cosa succede nel caso del complotto. PS: ODETTE ANNABLE. (6/10)
18. Si vede la nascita del Grinder con una serie di parrucche da antologia. Momenti pucciosi che fanno capire il disinteresse verso tutti. (7/10)
19. Ancora con ‘sto caso, ancora con i complessi di Dean. Si ride poco, solo nel finale grazie ad una buona battuta. Ma se vado ad analizzare la singola scena siam messi male. (6/10)
20. Bah, l’accozzaglia famigliare con le gag anni novanta anche no eh. (5/10)
21. Non ho ben capito il senso dell’episodio nel cercare le storie alternative. Il caso del padre da risolvere fa schifo, uno studio che non riesce a cavare fuori un ragno dal buco. Interesse crollato. (5/10)
22. Finale senza senso, manco il The Grinder che grinda a modo… Fa la figura del pagliaccio e il caso cade senza senso. Carino il full circle, ma parliamoci chiaro: non si ride mai. (5/10)
The Last Man On Earth. Stagione 2. Episodio 17.
17. Ancora una volta momenti drama che danno qualità all’episodio, nonché presenti anche alcuni momenti comici carini. Quando Will Forte non fa il geloso la serie diventa un’altra cosa. Spingere in questa direzione. (8/10)
The Middle. Stagione 7. Episodio 23.
23. Episodio buono, soprattutto grazie al solito finale pucci e ad Axl che si sta dimostrando molto maturo. Il tema è interessante, ma forse troppo pretenzioso per la famiglia nel mezzo. Brick ok. (7/10)

Talk Show
Last Week Tonight With John Oliver. Stagione 3. Episodio 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11.
2. Col bradipo vince tutto. Argomento aborto in rapporto con le leggi è toccante e ancora una volta si vedono le assurdità USA. (7/10)
3. Tanto trump, tante risate sembra proprio il Berlusca due senza la figa. Episodio comunque di scarso interesse causa argomento. (6/10)
4. Non male, soprattutto l’argomento a caso del giorno con i Special Districts che mettono in luce assemblee sulle zanzare di DUE PERSONE SENZA PUBBLICO. Finale dolce e spassoso. (8/10)
5. Argomento super interessante per la gioia delle mie orecchie. La parte politica sta prendendo il sopravvento e fa sorridere. (8/10)
6. Il muro di Donald Drumpf è il TOP, così come l’analisi simpatica. La parte comica ha trovato il suo giusto sfogo, manca solo Janice in accounting. (8/10)
7. Ohhh, argomento abbastanza palloso e intervista finale divertente ma non esaltante. M’è venuto l’abbiocchino. (6/10)
8. Argomento pallosino ma sempre divertente da ascoltare. Le chicche su NPH non le ho ben capite. Piango l’assenza del segmento finale. (7/10)
9. Bell’argomento generale, bel finale canterino: quando si inventano cose di cui parlare extra-politiche LWT ha sempre una marcia in più. (7/10)
10. Interessante l’argomento anche se difficilmente comprensibile dal punto di vista economico/tecnico/amministrativo/legislativo. La performance finale è da paura pur non capendoci un tubo. (7/10)
11. Bello bene bravo: gli argomenti iniziali molto ok, quello centrale interessante, perde sul finale con sketch non esilarante. Avanti comunque. (7/10)

Reality
Ink Master. Stagione 1. Episodio 11.
11. Pochi ma buoni. Eliminazione senza senso, Chris evidentemente fa spettacolo indi per cui non gli han dato dell’aria. A ‘sto punto, a parte lui, mi va bene chiunque vinca. Flash Challenge FOLLE. (7/10)
Ink Master: Redemption. Stagione 2. Episodio 11.
11. Jesse Smith da paura vera, tatuaggio pazzesco. Non male anche l’altro, con le mogli a cagare il cazzo. (7/10)
Survivor: Kaôh Rōng. Stagione 32. Episodio 13.
13. La reward senza senso (finiti i sacchi ti attacchi e aspetti: WAT?), il resto è un montaggio enorme per far credere che ci siano alleanze e contro alleanze quando non è vero. Povero Joe, costipato se ne va. Chi? (6/10)

Musica
Aurora – All My Demons Greeting Me As A Friend (2016)
Lei qua ha una gran bella voce, il disco ha dei pezzi notevolmente pop, altri notevolmente dimenticabili.
Beyoncé – Lemonade (2016)
Bella cosciolona. Disco super prodotto, variegato e ascoltabilissimo. Collaborazioni di alta scuola, come se ne avesse bisogno.
D’Angelo & The Vanguard – Black Messiah (2014)
Ascoltato tantissimo e mi piace molto. Disco breve e contatto di gente che sa suonare.
Worm Is Green – Loops, Cuts & Lost Clues: Volume One (2016)
La mia band del cuore esce con un lavoro di archivio pieno di campionamenti e suoni registrati per sbaglio. Messo on-line ad offerta libera, il giorno dopo la laurea gli ho dato 5 euro. Ora gliene darei dieci volte tanto per quanto l’ho ascoltato.

Alla prossima settimana,
Boss

Annunci

0 Responses to “Settimana 309: 09/05 – 15/05”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Rubriche

Comandamenti
Mai più senza:
- Armadio
Opere d'Arte:
- Scultura alle Selz Soda

TV

Classificone Televisivo 2012/2013
Classificone Televisivo 2013/2014
Classificone Televisivo 2014/2015
Classificone Televisivo 2015/2016

Al momento seguo:
Better Call Saul, Stagione 3
Fargo, Stagione 3
Girls, Stagione 6
Ink Master: Redemption, Stagione 3
Last Week Tonight With John Oliver, Stagione 4
Seinfeld, Stagione 5
Son Of Zorn, Stagione 1
Survivor, Stagione 34 (Game Changers)
The Handsmaid Tale, Stagione 1
The Last Man On Earth, Stagione 3
The Middle, Stagione 8
Z Nation, Stagione 3

Sul Kindle


Douglas Adams - Mostly Harmless


David Simon - Homicide: A Year On The Killing Streets

Musica

Ora sono in fissa con:

Frank Ocean - Blonde (2016)

Best of 2009
Best of 2010
Best of 2011

Visite


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: