Settimana 277: 28/09 – 04/10

Serie TV
Brooklyn Nine-Nine. Stagione 3. Episodio 1.
1. Bel ritorno. Il nuovo capitano si vedeva sarebbe durato poco e le nuove collocazioni turbano un pochino, ma la pucciosità, le buone battute e la scrittura dei personaggi funzionano come sempre alla grande. (8/10)
Fear The Walking Dead. Stagione 1. Episodio 5.
5. Oh, a me il mood piace anche se ci sono tante cosine e tante stupidate che continuano a non avere senso. I militari saccenti, l’uomo stupido che non capisce e il giappo torturatore son un mix che funziona, in attesa dell’esplosione degli eventi. Nel caso non esplodano, beh, aspetto. Figlia vestita da gnocca: ok. (8/10)
Review. Stagione 2. Episodio 10.
10. Finale di stagione da paura. Il delirio raggiunge livelli incredibili, con la cospirazione che getta una nuova luce su tutta la storia della trasmissione. Spero che l’eventuale rinnovo arrivi, in modo da confermare che per me è tutto merito di AJ Gibbs. Non posso aggiungere altro se non RECUPERATE REVIEW. (10/10)
Seinfeld. Stagione 2. Episodio 6, 3, 9. Stagione 3. Episodio 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13.
6. Episodio quasi bottiglia, ma scritto benissimo e recitato meglio. Peccato per il solito velo di prevedibilità e per qualche battuta scontata, soprattutto nel finale. Comunque Elaine che corrompe il tizio TOP. (7/10)
3. Ecco, il primo episodio che mi ha fatto capire che l’ordine di trasmissione non va bene. Poco male, la storia del busboy ha fatto ridere, così come quella di Elaine. Tutto un po’ assurdo, vogliamo più George e Kramer. (7/10)
9. Carino, nulla più. Situazioni assurde, ma George arrestato e Elaine contro le pelliccie valgono la visione. Da adesso si inizia ad andare in ordine serio. (7/10)
1. Ritorno col solito stile: carino George con suo massaggio, Jerry alla fine è la comparsa che tiene unito il gruppo. Niente sul fronte chiavate. (7/10)
2. Ancora una volta George regge il pezzo da solo, con la tizia che finisce in istituto. Kramer troppo stupido, buono spazio a Elaine che ha un potenziale esplosivo. (8/10)
3. Beh, Elaine e George che non hanno un cacchio da dirsi è sicuramente una pietra di paragone interessante riguardo la mia vita, spesso circondato da gente che non interagisce tra loro. Il film lo voglio vedere anche io. (8/10)
4. Brava la guest star a dare tono al racconto, carina la pensata e i flashback aiutano a scontornare il racconto, aumentando il livello di affezione dei personaggi. Si ride benino. (8/10)
5. Miglior episodio fin’ora e il caso strano è che manca George. Finalmente un episodio corale, dove elementi comici si mischiano e divertono sempre. Elaine sotto medicine è il top… STELLAAA (9/10)
6. Altro bell’episodio, basato su un’idea così banale che fa quasi impressione. La ricerca della macchina, i pesci, Scientology, l’arresto: geniale. E divertente. (8/10)
7. Finalmente Jerry protagonista assieme al suo ego nella gag del ristorante (riuscita). Bene anche Kramer con la giacca, ottima la coppia George-Eleaine, con il primo in pieno delirio. (8/10)
8. Attenzione! Svolta nelle relazioni di gruppo! George mi fa morire, con la fissa per Elaine e i capelli, mentre Jerry è il solito collante. Si è anche riso un sacco. (9/10)
9. Dehehe, George brutta persona, ma la fola della giacca di Kramer è quella che convince di più. Genio e risate. (8/10)
10. Tipico episodio di Sainfeld, dove George si mette nei guai da solo ed Elaine domina la scena. Jerry alle prese con prossimo fa riderino, Kramer di più. (7/10)
11. Beh, se pensiamo alla serie di eventi scaturiti da un maglioncino fallato, si intravede il genio. Bene le battute e la scrittura, peccato per George che in quel lavoro avrebbe regalato. (8/10)
12. Diciamo che Jerry non è proprio il massimo a far battute su argomenti pressoché seri. L’episodio regge bene, anche se i deliri di George ed Elaine sono un po’ esagerati. (7/10)
13. Questo mi è piaciuto un bel po’. Quattro storyline che rispecchiano i quattro protagonisti. Ci si diverte per tutti ed ognuno riesce a reggere la pressione, anche se la sfiga di George oramai rasenta l’impossibile. Ma serve anche da lezione per la metropolitana. (9/10)
The Grinder. Stagione 1. Episodio 1.
1. Dai, pilot didascalico ma in venti minuti succede di tutto. Se riescono a tenere una base legislativa solida, se riescono a trovare un po’ di orizzontalità potrebbe divertire bene. La presenza di Mary Elizabeth Ellis è un punto in più. (7/10)
The Last Man On Earth. Stagione 2. Episodio 1.
1. Se togliamo a Phil l’onnipresente voglia di chiavare ecco cosa TLMOE può regalare. Momenti di degrado, emozioncine, pucciosità e un finale drama. Ha del potenziale, inizierà ad usarlo seriamente? (8/10)
The Middle. Stagione 7. Episodio 2.
2. Puccioso e carino il finale, il resto è un po’ meh, anche se l’estrema libertà concessa a Brick può esplodere in magnificenza. (7/10)
You’re The Worst. Stagione 2. Episodio 4.
4. Ogni personaggio ha la propria storyline, slegata dal contesto. I nostri due alle prese con i loro lavori folli, gli altri con i loro drammi personali: manca coralità. Il finale è decisamente WTF a caso. In compenso si ridacchia. (7/10)
Z Nation. Stagione 2. Episodio 4.
4. Praticamente è un livello di un videogioco all’interno di una serra con degli zombie in simbiosi con le piante. Poi arriva un messicano, ammazza un dottore e Murphy scappa. Boh, ah sì: spunta di nuovo un dottore che non so chi sia. (5/10)

Talk Show
Last Week Tonight With John Oliver. Stagione 2. Episodio 28.
28. Bella la visita del papa, bella la biografia di Cameron, vista da fuori la storia dei migranti. Argomento complicatissimo che spaccia l’europa come iper-razzista: nessuno pensa che i migranti siano tutti criminali? (8/10)

Reality
Ink Master. Stagione 6. Episodio 14.
14. Finalmente son rimasti artisti decenti e il risultato si vede: voglio meno concorrenti d’ora in poi. Bella la flash, originale, bene i ritratti, finalmente tatuaggi difficili. Eliminazione giusta. (7/10)
Ink Master: Redemption. Stagione 1. Episodio 4.
4. Emily sfigatissima sfigata, Bubba si redime in maniera incredibile. I tatuaggi scazzati me li ricordavo, quello della volpe non è comunque un granché. Continuo a non capire il senso del format. (7/10)
Survivor: Cambodia. Stagione 31. Episodio 2.
2. C’è un bel mood in questa stagione: non so se siano le facce dei vecchi, non so se sia la lotta tra strategia e relazioni, non so se sia il montaggio, la musica, i personaggi o la costruzione degli episodi, ma mi guardo tutto volentieri. Addio Shirin, speriamo che l’altro duri di più. (8/10)

Musica
Verdena – Endkadenz Vol. 2 (2015)
Forse c’è da salvare un pezzo, che in un disco è troppo poco. Tracce addirittura poco distinguibili, anche se il loro sound oramai è un marchio di fabbrica non fastidioso.

Alla prossima settimana,
Boss.

Annunci

0 Responses to “Settimana 277: 28/09 – 04/10”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Rubriche

Comandamenti
Mai più senza:
- Armadio
Opere d'Arte:
- Scultura alle Selz Soda

TV

Classificone Televisivo 2012/2013
Classificone Televisivo 2013/2014
Classificone Televisivo 2014/2015
Classificone Televisivo 2015/2016

Al momento seguo:
Better Call Saul, Stagione 3
Fargo, Stagione 3
Girls, Stagione 6
Ink Master: Redemption, Stagione 3
Last Week Tonight With John Oliver, Stagione 4
Seinfeld, Stagione 5
Son Of Zorn, Stagione 1
Survivor, Stagione 34 (Game Changers)
The Handsmaid Tale, Stagione 1
The Last Man On Earth, Stagione 3
The Middle, Stagione 8
Z Nation, Stagione 3

Sul Kindle


Douglas Adams - Mostly Harmless


David Simon - Homicide: A Year On The Killing Streets

Musica

Ora sono in fissa con:

Frank Ocean - Blonde (2016)

Best of 2009
Best of 2010
Best of 2011

Visite


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: