Settimana 216: 28/07 – 03/08

Serie TV
The Last Ship. Stagione 1. Episodio 6.
6. Non ci aspettiamo mai niente di esaltante dal punto di vista della trama, ma qui abbiamo UN GIURAMENTO AMERICANO, il capitano americano che sgrida la gente in maniera americana e una febbre che fa cagare sotto tutti. Tranne me. (6/10)
The Leftovers. Stagione 1. Episodio 5.
5. Bellissimo e crudissimo cold open che, inaspettatamente, dà un punto di svolta alla trama: abbiamo un inizio per un eventuale punto di fine e l’incastro dei vari personaggi funziona, anche dal punto di vista della scrittura. Sembra tutto così maledettamente acerbo, ma questo mood funziona. (8/10)
Under The Dome. Stagione 2. Episodio 5.
5. Quanto odio Karla Crome lo so solo io. Episodio imbarazzante come al solito: da un lato Julia protagonista di una raccolta cibo senza senso, con tanto di gang di comparse del controllo del cibo. Pagliaccesca la situazione dei ragazzi, in un triangolo amoroso tra un pirla, una stronza e una morta. Patetico Junior alle prese con lo zio assassino che trova un tunnel nell’armadietto (sa la combinazione e lo sfascia… Va beh). Finale con tutti liberi a caso. (3/10)
Defiance. Stagione 2. Episodio 7.
7. A parte i travestiti che fan sempre tantissimo ridere e a parte le cornazze e a parte Julie Benz che tornerà sindaco e a parte Irisa che incontra un tizio appena lo disegna, l’episodio regge. No aspetta: a parte questo c’è solo un tizio che cava gli occhi alla gente. Bah. (5/10)
Rectify. Stagione 2. Episodio 7.
7. Il succo dell’episodio è diluito, ma ragazzi: la lunghissima scena finale (a prescindere dall’alcool e dalle pastiglie) quanto è stata potente? Le dinamiche tra i pochi personaggi sono sempre ottime (Amantha in botta che va a scroccare merendine da Teddy? TOP). Su tutti la menzogna dello stesso Teddy, che riesce a guadagnare punti: li perderà. (9/10)
Utopia. Serie 2. Episodio 4.
4. Inizio bomba poi perfettamente incastonato nel resto. Tanti cambi di scenario e di accoppiate, di dialoghi e di personaggi: tutto funziona alla perfezione. La trama ha un deciso boost con Anton che finalmente inizia a spiegarsi e farsi capire. Ognuno finalmente ha uno scopo e una missione. Bel finale. (9/10)

Reality
Duck Dynasty. Stagione 6. Episodio 7.
7. La versione webrip è agghiacciante, ma il plot sembra essere tornato sensato. Una gara di “sopravvivenza” e Si alle prese con dei coupons: ci si passa il tempo bene senza pretese. (7/10)

Alla prossima settimana,
Boss

Annunci

0 Responses to “Settimana 216: 28/07 – 03/08”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Rubriche

Comandamenti
Mai più senza:
- Armadio
Opere d'Arte:
- Scultura alle Selz Soda

TV

Classificone Televisivo 2012/2013
Classificone Televisivo 2013/2014
Classificone Televisivo 2014/2015
Classificone Televisivo 2015/2016

Al momento seguo:
Better Call Saul, Stagione 3
Fargo, Stagione 3
Girls, Stagione 6
Ink Master: Redemption, Stagione 3
Last Week Tonight With John Oliver, Stagione 4
Seinfeld, Stagione 5
Son Of Zorn, Stagione 1
Survivor, Stagione 34 (Game Changers)
The Handsmaid Tale, Stagione 1
The Last Man On Earth, Stagione 3
The Middle, Stagione 8
Z Nation, Stagione 3

Sul Kindle


Douglas Adams - Mostly Harmless


David Simon - Homicide: A Year On The Killing Streets

Musica

Ora sono in fissa con:

Frank Ocean - Blonde (2016)

Best of 2009
Best of 2010
Best of 2011

Visite


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: