Settimana 120: 24/09 – 30/09

Serie TV
How I Met Your Mother
. Stagione 8. Episodio 1.
1. La noia. L’inutilità. Le non risate. Première di una debolezza infinita, trova anche momenti per essere fastidiosa e ripetitiva. Un vero peccato dato che non aggiunge e non si scosta dal precedente, pessimo, finale di stagione. (5/10)
Revolution. Stagione 1. Episodio 2.
2. La storia soffre ancora qualche piccolo handicap narrativo e organizzativo, così come soffre del solito buonismo. I colpi di scena si ritagliano il loro spazio, dando ad una trama non proprio esaltante molte possibilità di sviluppo. Ancora embrionale. (7/10)
The Neighbors. Stagione 1. Episodio 1.
1. Comicità vecchia come il cucco, ma l’assurdità di una trama nonsense rende l’episodio gradevole. Il figlio della coppia di alieni è un alieno davvero, sarà il colpo di scena finale. (6/10)
Last Resort. Stagione 1. Episodio 1.
1. Boom blam batang! Che pilot ragazzi. Funziona tutto, girato alla perfezione, storia interessante ed originale. Sembra esserci anche un buon cast, a parte la tizia di Person Unknown che ha troppo gli occhi a palla. Il potenziale è immenso e presentato bene, vedremo come si svilupperà. (8/10)
The Mob Doctor. Stagione 1. Episodio 2.
2. Secondo episodio che si prende più tempo del precedente per raccontare quello che accade. La serie soffre di tanti difetti, partendo dalla prevedibilità e arrivando alle scene imbarazzanti, ma resta un’interessante variazione sul tema. Certo che se ogni volta deve esserci un caso strano e un mafioso ammalato, hai voglia a fare 20 episodi… (6/10)
Fringe. Stagione 5. Episodio 1.
1. Torna Fringe con la sua stagione finale e lo fa nel migliore dei modi. Un episodio solido, puntuale e ricco di tutti quegli elementi che hanno reso forte questa serie, partendo dagli attori e arrivando agli aspetti tecnici. Ottimo finale. (8/10)
Made In Jersey. Stagione 1. Episodio 1.
1. Procedurale tra avvocati, senza infamia e senza lode. L’aspetto caotico gioca a sfavore, anche se potrebbe diventare un punto di forza sfruttando l’eccentricità della famiglia di Martina. Che tra l’altro è uguale a una che conosco. Altra chance assicurata. (6/10)
NTSF:SD:SUV::. Stagione 2. Episodi 7, 8.
7. Bob Odenkirk domina l’episodio con una interpretazione talmente assurda che più assurda non si può. Bella la trama e senza regole il suo sviluppo. In poche parole un altro eccellente episodio, anche se avrei voluto vedere di più il medium. (8/10)
8. Altro eccellente episodio, girato al ComiCon, Avrei voluto esserci anche per questo motivo. Trama inutile e finale indegno, ma a noi piace così: inconcludente ed insulso. (8/10)
Go On. Stagione 1. Episodio 4.
4. Oramai l’andazzo sembra soddisfacente. Con piccoli pretesti si porta avanti la gestione del dolore all’interno del gruppo, con singoli approfondimenti di un personaggio alla volta. Questo è il grande potenziale che la serie deve imparare ad usare. Nota di merito il cameo flash di Vartan e nota di demerito i troppi, tanti awwww. (7/10)
Boss. Stagione 2. Episodi 6, 7.
6. Ennesimo ottimo episodio. L’assenza di Kane scatena reazioni ad ogni livello, dando la possibilità a personaggi secondari di mettersi in luce. Davvero positiva la prova di Sam e Kitty, protagonisti di una storyline che funziona e incuriosisce. Malino la storia del nigga spacciatore, mai entrato nelle corde della serie. La presunta, temporanea, guarigione di Tom potrebbe essere un colpo basso, ma attendiamo gli sviluppi. (8/10)
7. Torna Kane e torna la magnificenza di un attore che domina la scena in lungo e in largo. Tutte le trame proseguono alla perfezione e mi resta solo un dubbio su qualche scena, non perfettamente chiara per via della lingua e dei sub-eng… Meglio così, ora solo obbligato ad un rewatch. L’episodio è pura transizione, ma di quella potente con tutti i personaggi che si avvicinano ai loro obiettivi. (9/10)

Reality
Survivor
. Stagione 25 (Philippines). Episodio 2.
2. Secondo episodio che trova il suo primo momento #TeamPenner, anche se l’avevano capito TUTTI che l’idol era nel coperchio. Le altre tribù perdono smalto e l’attenzione si concentra sui blu, che vedono Angie sfoderare le sue doti e far ingelosire la nigga chiesaiola. Prova carina, eliminazione tutto sommato inaspettata. Attendiamo sviluppi. (7/10)

Alla prossima settimana,
Boss.

Annunci

0 Responses to “Settimana 120: 24/09 – 30/09”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...




Mi trovate anche qui

Sul Kindle


Ann Leckie – Ancillary Justice


David Simon – Homicide: A Year On The Killing Streets

Archivio

Visite

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: