Mai più senza: Armadio 5

Scusate un attimo: è dal 18 giugno 2010 che non aggiorno la rubrica migliore del web, ovvero questa.
La voglia mi è tornata dato che in estate vado sempre in crisi. Non compro mai da vestire perché non ne ho voglia, per questo ogni nuovo inizio della bella stagione mi trovo degli orrori nel cassetto, frutto di vecchi acquisti che fa sempre bene ricordare.

Oggi parliamo della mia maglietta DA DURO, comprata nel periodo in cui mi sentivo troppo un duro alternativo, un vero e proprio METALLARO DOC (infatti ascoltavo solo Metallica e Iron Maiden. Va beh, ero più un metallominkia).

Maglia da duro

Maglia da duro

Cosa c’è di meglio per un quindicenne dell’avere una maglietta dei Metallica con una donna succinta sporca di sangue, reggente un mitra e una spada sopra un mucchio di cadaveri? Beh di meglio c’è il retro:

Maglietta da DURISSIMO

Maglietta da DURISSIMO

I quattro membri della band che trasudano testosterone in anni-novanteschi abiti americani. Guardate che belle espressioni incazzose, immagino il disagio che potevano generare in chi mi ha camminato dietro l’unica volta che l’ho indossata.
Tra l’altro a questa maglietta è legato un aneddoto entrato nella storia. Immaginate un bimbetto che va al mercato e vede questa maglietta e la compra di propria iniziativa per 10000 Lire. Arriva a casa e fiero di sé la mostra al genitore. Il genitore la tocca e chiede: “dove l’hai comprata“? Il figliuolo risponde: “in una bancarella di cinesi“. “Ah beh, occhio che al sole prende fuoco.

Sfido voi ad indossarla più di una volta considerando il contenuto, la forma a tovaglia e il rischio di bruciare vivi.

Al prossimo acquisto scandaloso,
Boss.

Annunci

2 Responses to “Mai più senza: Armadio 5”


  1. 1 coccolediginepro 3 agosto 2011 alle 12:55

    Ho paura. Questa rubrica è in grado di tener testa al GiovedìGiada e non so se posso permetterlo
    *risata malvagia*

    no ma sul serio…”al sole prende fuoco”? LOL

    • 2 Boss 3 agosto 2011 alle 19:12

      L’unica volta che la indossai sono sicuro fosse NOTTE. Per il resto giace nel cassetto, lontano da ogni forma luminosa e di calore.

      Per i GiovedìGiada inizia a tremare, mi sta tornando la voglia di scrivere boiate. *risata malvagissima*


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Rubriche

Comandamenti
Mai più senza:
- Armadio
Opere d'Arte:
- Scultura alle Selz Soda

TV

Classificone Televisivo 2012/2013
Classificone Televisivo 2013/2014
Classificone Televisivo 2014/2015
Classificone Televisivo 2015/2016

Al momento seguo:
Better Call Saul, Stagione 3
Fargo, Stagione 3
Girls, Stagione 6
Ink Master: Redemption, Stagione 3
Last Week Tonight With John Oliver, Stagione 4
Seinfeld, Stagione 5
Son Of Zorn, Stagione 1
Survivor, Stagione 34 (Game Changers)
The Handsmaid Tale, Stagione 1
The Last Man On Earth, Stagione 3
The Middle, Stagione 8
Z Nation, Stagione 3

Sul Kindle


Douglas Adams - Mostly Harmless


David Simon - Homicide: A Year On The Killing Streets

Musica

Ora sono in fissa con:

Frank Ocean - Blonde (2016)

Best of 2009
Best of 2010
Best of 2011

Visite


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: