Sono debole

Dopo la serata pizze’n’faccia, il risveglio è stato tranquillo.
Nel pomeriggio, però, sono iniziati a spuntare i primi dolorini: male al collo, al setto nasale e una gran spiura alla guancia sinistra. Dopo un controllo allo specchio, ho notato delle BOLLE tipo VESCICHE che deturpavano il mio volto.
Ora tutto è rientrato, ma ho già iniziato a inculcare nella testa degli altri il cambiamento del prezzo da pagare se non si supera la scommessa… Speriamo mi ascoltino.

Al prossimo dolore,
Boss.

Annunci

2 Responses to “Sono debole”


  1. 1 sonobugiardo 23 giugno 2010 alle 04:08

    Ahah non siete molto normali voi, però :D

  2. 2 Boss 23 giugno 2010 alle 19:25

    Ora come ora sembro un adolescente brufoloso.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...




Mi trovate anche qui

Sul Kindle


Ann Leckie – Ancillary Justice


David Simon – Homicide: A Year On The Killing Streets

Archivio

Visite

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: