Che gioia

Come se non bastasse il cantico soave degli uccelli alle cinque di mattina, come se non bastasse il dolce levarsi della serranda del negozio sotto casa, come se non bastasse la regolare e lieve presenza del tagliaerba del vicino, come se non bastasse il passaggio dei carretti di verdura che emettono romantiche frasi, stamattina sono stato svegliato da una novità.

Un orda di bambini urlanti, portati in GITA dalla scuola NEL PARCO.
Che bel modo di festeggiare la fine della scuola: disturbare chi va a letto alle 4:30 per via del terrore suscitatogli da Twin Peaks.

Al prossimo risveglio,
Boss.

Annunci

0 Responses to “Che gioia”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...




Mi trovate anche qui

Sul Kindle


Ann Leckie – Ancillary Justice


David Simon – Homicide: A Year On The Killing Streets

Archivio

Visite

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: