Urlo

Questa la devo troppo raccontare.
Ero tranquillamente assorto nei miei pensieri, mentre mi recavo in biblioteca quando, all’improvviso, un urlo proviene da una finestra.

“SEI BRUTTA!”

Il rischio di essere scambiato per una donna era evitato. Mi giro e vedo un/a tipo/a con aria indifferente fissare la finestra chiusasi subito dopo l’urlo. Era evidente il fatto che l’urlo era rivolto a lui/lei, ma esso/ella é stato/a bravo/a nel mantenere un certo self-control.
Lo/a guardo a modo, faccio spallucce e, nella mia testa, penso che forse sarebbe stato il caso di urlare: “BRUTTO CESSO DISUMANOOOO!”

Al prossimo insulto gratis,
Boss.

Annunci

0 Responses to “Urlo”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...




Mi trovate anche qui

Sul Kindle


Ann Leckie – Ancillary Justice


David Simon – Homicide: A Year On The Killing Streets

Archivio

Visite

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: