Archivio per agosto 2009

VOLZA INBEE!

Oddio che ridere.
Sabato, dopo essere stato allo stadio, mi sono fermato con L. a vedere il derby di Milano in un Punto Snai. Non che me ne fregasse molto della partita, ma era un interessante inizio serata.
Nel suddetto Punto Snai mi sono dato una divertita pazzesca.
Circa il 90% degli spettatori erano di colore e tifavano non per le due squadre, ma per i giocatori di colore. Ad ogni gol esultavano urlando “VOLZA INBEE” ma gli urli  e gli applausi più grandi ci sono stati al momento dei cambi, quando sono entrati tre giocatori di colore. Ogni qual volta c’era un’inquadratura stretta sul camerunense o sul ghanese, nonché sul brasiliano, scattava una festa.

Momento simpatico quando, dopo il quarto gol, un milanista di colore voleva andarsene ma i suoi “amici” lo volevano costringere a restare. Due pizze in faccia, VOLZA INBEEE e amici come prima.
D’ora in poi son sempre lì.

Al prossimo derby,
Boss.

Simpatiche burle

Nel mio paesino va ultimamente di moda mettere in piedi simpatici siparietti che attentano alla vita delle persone.
Avete presente gli spruzzini installati nelle rotonde stradali? Quelli che si accendono a notte fonda per innaffiare l’erba all’interno delle stesse rotonde.

Beh, la simpatica burla é orientare tali spruzzi verso la strada.
Del tipo che se io passo con i finestrini giù, l’acqua mi acceca, mi allaga la macchina, mi fa prendere un colpo e per poco non mi fa cappottare.
Che gli autori di questo scherzetto siano MALEDETTI.

Al prossimo bagno,
Boss.

OMG

Stasera ho scoperto che la cocomeraia e i suoi cocomeri hanno solo 18 ANNI.
Urge un intervento repentino per strapparla dalle grinfie del fratello minorenne del mio amico che la invita sempre a prendere un gelato.

(Che gelato?)

Alla prossima scampata minorenne,
Boss.

Che festa!

Venerdì sera ero al cocomero-park a guardare un po’ di meloni. Dato che fissare le cose non é un bene (nonché ti prendono per un maniaco), abbiamo deciso di andare alla festa del PD di un paese vicino.
L’avessimo mai fatto.

Nei pochi metri quadri della festa, praticamente nel cortile di una casa, abbiamo notato l’alta percentuale di vecchiume presente in balera. Camminando tra la pesca e il ristorante, abbiamo notato un passaggio segreto che ci ha condotto nella ZONA DEI GIOVANI.
O meglio: dei VECCHI GIOVANI.
Su un palco composto da balle di fieno, il cowboy metropolitano ci ha deliziato col suo sound trebbiato.

Giunta l’ora di tornare a casa, ho preso il mio bastone appena acquistato, ho indossato la bombetta e messo la dentiera. Mi sono poi incamminato verso la ciclo, sforzandomi di non sentire i dolori alle ossa e alle articolazioni.
Certi posti é meglio che non li frequenti più.

Al prossimo invecchiamento veloce,
Boss.


Rubriche

Comandamenti
Mai più senza:
- Armadio
Opere d'Arte:
- Scultura alle Selz Soda

TV

Classificone Televisivo 2012/2013
Classificone Televisivo 2013/2014
Classificone Televisivo 2014/2015
Classificone Televisivo 2015/2016

Al momento seguo:
Better Call Saul, Stagione 3
Fargo, Stagione 3
Girls, Stagione 6
Ink Master: Redemption, Stagione 3
Last Week Tonight With John Oliver, Stagione 4
Seinfeld, Stagione 5
Son Of Zorn, Stagione 1
Survivor, Stagione 34 (Game Changers)
The Handsmaid Tale, Stagione 1
The Last Man On Earth, Stagione 3
The Middle, Stagione 8
Z Nation, Stagione 3

Sul Kindle


Douglas Adams - Mostly Harmless


David Simon - Homicide: A Year On The Killing Streets

Musica

Ora sono in fissa con:

Frank Ocean - Blonde (2016)

Best of 2009
Best of 2010
Best of 2011

Visite