Tagliaerba

Qui dove abito, il meteo ha delle consuetudini un po’ particolari. Oltre a piovere quando lavo la macchina (nota bene: funziona solo con la mia, di macchina), il cielo si diverte a piangere in un’altra circostanza ben precisa.

Davanti a casa mia, c’é un parco con l’erba che cresce a velocità strabilianti. Tale ricrescita ha bisogno di un’attenta (?) manuntenzione da parte degli operatori ecologici che, come stamattina (ALLE 8.00), si divertono a tagliare l’erba con gli attrezzi più rumorosi e fastidiosi di tutto il comune.
Il guaio é che, appena finito il lavoro, viene SEMPRE ed INESORABILMENTE a piovere e la pioggia fa ricrescere l’erba entro sera.

Si dà via, così, ad un circolo vizioso senza fine. Taglia, piove, cresce, taglia, piove, cresce, taglia, piove…
Il tutto mentre io SONO A LETTO.

Alla prossima crescita rigogliosa,
Boss.

Annunci

0 Responses to “Tagliaerba”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...




Mi trovate anche qui

Sul Kindle


Ann Leckie – Ancillary Justice


David Simon – Homicide: A Year On The Killing Streets

Archivio

Visite

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: